Cristiano, ti marca l’amico Pepe: storia di silenzi, coppe e ville svendute

Tra il difensore del Porto e la star della Juve c’è una bromance che dura da quasi vent’anni. Insieme hanno vinto tutto, con un mantra: uno mena, l’altro segna…

Dal nostro corrispondente Filippo Maria Ricci

16 febbraio – Madrid

Estate 2002. Il 17enne Cristiano Ronaldo è la grande promessa dello Sporting che offre un provino a un lungo e potente centrale brasiliano che il Maritimo aveva prelevato dal Corinthians quasi due anni prima.

Precedente La Nazione: "Fiorentina sopravvalutata a inizio stagione. Ora la salvezza è l'unico obiettivo" Successivo Il re torna a casa: è nelle gare senza appello che CR7 si esalta

Lascia un commento