Cristiano, dove vai? Anche a Lisbona dicono no, non resta che lo United

Anche lo Sporting si tira indietro dalle trattative, con l’allenatore Amorim che minaccia addirittura le dimissioni. Sfumate, o quasi, le piste Napoli e ritorno in Portogallo, CR7 sarà probabilmente costretto a restare dove si trova, ma con una testa diversa, tenendo sempre a mente il Mondiale

Incredibile, ma vero: CR7 è in gabbia, Un altro giorno è passato invano e la missione inglese di Jorge Mendes non ha ancora portato i risultati sperati per il tanto atteso trasferimento di Cristiano Ronaldo.

Precedente Piatek è della Salernitana: accordo con l'Hertha Berlino Successivo Valentino Rossi e Francesca Sofia Novello genitori-bis?/ "Ci piacerebbe..."

Lascia un commento