Cremonese, Radu: “I fischi mi caricano di più, punto alla Nazionale”

CREMONA – Giornata di presentazione per Ionut Radu. Il nuovo portiere della Cremonese è intevenuto nella sala stampa del Centro Sportivo Giovanni Arvedi. Queste le sue parole: “Ho sempre avuto il feeling con il campo, l’obiettivo è avere continuità. Sono contento di ricominciare a gicoare e per questo ringrazio la Cremonese. I due risultati utili consecutivi in campo ci hanno permesso di avere più fiducia in noi, con i risultati aumenta la fame. Domenica contro la Lazio sarà una bella partita, ce la giocheremo nel miglior modo possibile. Dobbiamo ripartire dalla prestazione fatta a Bergamo“. Sul rapporto con Chiriches e gli altri portieri in rosa: “Chiriches è una certezza, ha tanta esprienza ed è importante nello spogliatoio. Lui ci sta dando una mano come Bianchetti, Ciofani ed altri. Sta nascendo un gruppo fantastico. Un portiere deve avere coraggio, poi l’importante è parlare sempre con la difesa e comunicare tantissimo. Con i miei colleghi c’è una sana competizione per fare sempre meglio. Con Marco (Carnesecchi) ho parlato e c’è una buona intesa, tutti i portieri sono molto bravi. Mi piacciono tanto gli allenamenti situazionali”. Radu non sente la pressione esterna: “I fischi? Non mi disturbano, caricano di più. Comunque non li sento perchè sono concentrato sulla gara“. Il portiere grigiorosso punta alla Nazionale: “La Romania? Il mio obiettivo è raggiungerla giocando bene qua”. Sul rapporto con mister Alvini:Ha un suo modo particolare di fare le cose che piace tantissimo a noi. Per sciogliere la tensione ogni tanto fa qualche battura, questo ci aiuta. Si tratta della prima volta per lui in Serie A e questo ce lo trasmette. Bisogna stare sempre sul pezzo con il mister. Dopo Firenze abbiamo parlato e mi ha dato la sua fiducia. Lo apprezzo tantissimo. è una persona eccezionale”.

L'Atalanta rallenta: Valeri risponde a Demiral

Guarda la gallery

L’Atalanta rallenta: Valeri risponde a Demiral

Iscriviti al Fantacampionato Tuttosport League e vinci fantastici premi!

Precedente DIRETTA/ Juventus Primavera Benfica (risultato 0-0) video streaming tv: si comincia! Successivo Sorrentino: “Meret è migliorato, non sono d'accordo sull'alternanza in porta”

Lascia un commento