CR7 supera Pelè nei marcatori, ma O Rei non ci sta: ecco perché

Guerra di numeri: CR7 domenica ha superato il brasiliano che però rivendica su Instagram come ufficiali anche le reti segnate con la nazionale paulista, con quella militare e nelle amichevoli…

Chi ha segnato di più nella storia del calcio mondiale? Pelè o Ronaldo? Il brasiliano sgombra ogni dubbio e lo scrive sul suo profilo Instagram: “Leading Goal Scorer of All Time (1,283)”. Quindi, parola di Pelè: “Il più grande cannoniere di tutti i tempi sono io”.

Precisazione

—  

Come mai questa precisazione? Pare che O Rei non abbia gradito il presunto sorpasso da parte di Cristiano Ronaldo, che con la doppietta di domenica contro l’Udinese ha raggiunto 757 gol in partite ufficiali. Le statistiche ufficiali assegnavano a Pelé 762 gol ufficiali: 642 con la maglia del Santos, 43 con i Cosmos e 77 in nazionale. Un nuovo conteggio lo avrebbe però collocato a 756. Il campione brasiliano, spalleggiato dal Santos, rivendica infatti come ufficiali anche le reti segnate con la nazionale paulista, con quella militare e nelle amichevoli. Che lo portano alla cifra record di 1.283.

Classifica RSSSF

—  

Tuttavia, nella classifica ufficiale stilata dalla RSSSF (Fondazione Statistiche Rec.Sport.Soccer) Pelé si colloca al terzo posto con 757 reti segnate dietro Cristiano Ronaldo (758) e Josef Bican (759), leggenda dello Slavia Praga. Alle spalle di Pelé un’altra indimenticata leggenda del calcio mondiale come Romario (743), mentre Leo Messi si colloca al quinto posto in questa speciale graduatoria a quota 714.

Precedente Diretta Karsiyaka Fortitudo Bologna/ Streaming video DAZN: ultima spiaggia Successivo Foggia, gli incendiarono la porta di casa: Gentile se ne va

Lascia un commento