Covid, tifosi allo stadio in Inghilterra dal 17 maggio!

Inghilterra, si riparte: i tifosi dovrebbero tornare ad animare gli stadi della Regina a partire dal 17 maggio. Lo ha annunciato il premier Boris Johnson delineando il nuovo piano del governo inglese per allentare le restrizioni. “I tornelli dei nostri stadi sportivi torneranno a girare ancora una volta, ha detto nella diretta trasmessa dalla Camera dei Comuni. Ci saranno “limiti di capacità a seconda delle dimensioni della sede”, con i piccoli impianti all’aperto che potranno ospitare un massimo di 4.000 spettatori.

Euro2021 con i tifosi allo stadio?

Nelle sedi più grandi, come Wembley e i grandi stadi della Premier, saranno ammessi fino a 10.000 sostenitori o il 25% della capacità, a seconda della capienza dell’impianto. La riapertura non riguarderà la finale di FA Cup – che si giocherà il 15 maggio – mentre potrebbe coinvolgere, oltre al campionati, anche i grandi eventi dell’estate inglese come Wimbledon, il Royal Ascot e la Coppa del mondo di rugby ma anche gli Europei. Secondo il Sun, si profila anche la possibilità di assistere alla finale di luglio “full house”, con il tutto esaurito.

Tottenham-Arsenal: i tifosi tornano allo stadio per il derby di Londra

Guarda la gallery

Tottenham-Arsenal: i tifosi tornano allo stadio per il derby di Londra

Precedente Lazio, Reina: "Affrontiamo i migliori al mondo. Ce lo siamo meritati" Successivo UFFICIALE: Ariel Holan è il nuovo allenatore del Santos. Contratto fino a dicembre 2023

Lascia un commento