Covid, focolai al Monaco e al Lille: gare di coppa a rischio

MONTECARLO (Monaco) – Il Covid non fa star sereno il calcio francese alla vigilia della Coppa di Francia. Il Monaco dovrebbe scendere in campo domenica per i sedicesimi sul campo del Quevilly-Rouen ma i biancorossi hanno annunciato oggi che altri sette calciatori sono risultati positivi al Covid per un totale di 16 nella rosa: “I giocatori stanno bene, il loro stato di salute non desta preoccupazione . Sono state prese tutte le misure necessarie: sono stati isolati e sono monitorati dallo staff medico, di concerto con le autorità locali” ha comunicato il club monegasco.

Lille, 4 nuovi casi ed Ikoné è già a Firenze

Il Lille scenderà in campo martedì a Lens ma i contagi da Covid stanno mettendo in allarme la squadra. Stando a “La Voix du Nord” sarebbero 4 i calciatori che hanno contratto il Covid. Non ci sarà in Coppa di Francia nemmeno Jonathan Ikonè, già autorizzato ad allenarsi con la Fiorentina, dove il suo arrivo sarà ufficializzato nei prossimi giorni.

Precedente Dribbling e fisico: chi è Burkardt, il colpo perfetto per la Lazio Successivo Maitland-Niles vuole giocare nella Roma: colloquio con l’Arsenal

Lascia un commento