Corsa all’Europa League: 4 squadre in 4 punti. Alla terzultima c’è Fiorentina-Roma

Roma, Lazio, Fiorentina e Atalanta, tutte racchiuse in quattro punti. Quattro squadre, quattro partite ancora da giocare con uno scontro diretto e una che resterà inevitabilmente fuori dalle competizioni europee. La finale di Coppa Italia tra Inter e Juventus in pratica anticipa che la quinta e la sesta classificata si qualificheranno alla prossima Europa League, dal momento che i nerazzurri sono già aritmeticamente in Champions mentre per la squadra di Allegri basteranno solo cinque punti nelle gare che restano per blindare un posto tra le prime quattro della Serie A. Un margine che lascia prevedere, insomma, che la settima accederà con ogni probabilità alla Conference League, passando però per un turno di playoff.

Precedente PROBABILI FORMAZIONI LEICESTER ROMA/ Quote: Smalling e Abraham sono in copertina Successivo Rangers, prima semifinale dal 2008: la sfida contro il Lipsia è un inedito

Lascia un commento