Cori contro i napoletani, multa alla Samp: ecco quanto dovrà pagare

Non sono sfuggiti al Giudice Sportivo i cori “insultanti di matrice territoriale” dei tifosi della Sampdoria nei confronti dei napoletani in occasione dell’ultima partita di campionato vinta dalla squadra di Spalletti per 2-0 con le reti di Osimhen ed Elmas. Per questo motivo il club blucerchiato ha ricevuto una multa da diecimila euro.

Samp e Lazio, le decisioni del Giudice Sportivo

Sanzione simile per la Lazio con un’ammenda di ottomila euro per un “coro becero nei confronti di altra tifoseria” in occasione della sfida pareggiata contro l’Empoli. Il Giudice Sportivo ha anche multato il Bologna con cinquemila euro per lancio di oggetti dagli spalti durante la sfida persa contro l’Atalanta. Il Giudice Sportivo ha anche fermato otto giocatori per il prossimo turno: Tomas Rincon (Sampdoria), David Daniliuc (Salernitana), Nicolas Dominguez (Bologna), Roger Ibanez (Roma), Manuel Lazzari (Lazio), Gary Medel (Bologna), Leonardo Sernicola (Cremonese) e Sandro Tonali (Milan).


Precedente Streaming illegale, la polizia irrompe nelle case: pene durissime in Inghilterra contro il "pezzotto" Successivo Scontri ultras in autostrada, scatta il DASPO a vita: ecco i primi colpiti

Lascia un commento