Coppa Italia: un turno di squalifica ad Allegri per “atteggiamento aggressivo e provocatorio”

Il tecnico della Juventus sconterà il provvedimento nella prossima gara di Coppa Italia. Un turno anche a Brozovic e multe a Juve e Inter

Una giornata di squalifica e ammenda di 10mila euro per l’allenatore della Juventus Massimiliano Allegri. Lo ha deciso il giudice sportivo Alessandro Zampone, in relazione alla finale di Coppa Italia. Allegri è stato squalificato per avere lasciato la “propria area tecnica e recatosi nei pressi della panchina avversaria, assunto un atteggiamento aggressivo e provocatorio nei confronti dei componenti della panchina avversaria. Per avere, inoltre, al termine della gara, proferito espressioni di polemico disappunto e critiche irrispettose nei confronti del direttore di gara”.

Un turno di stop anche per l’interista Marcelo Brozovic. Il giudice ha poi inflitto una ammenda di 6 mila euro all’Inter perché i suoi supporter hanno lanciato nel terreno di gioco cinque bottiglie di birra. Tremila euro alla Juventus per i fumogeni lanciati al primo minuto di gioco.

Precedente Milan al lavoro verso l'Atalanta: all'allenamento anche il ct del Venezuela Successivo La Fiorentina dell'82 va in scena al Teatro Puccini

Lascia un commento