Coppa Italia Serie D: domani due anticipi, domenica 40 gare. C’è Arezzo-Foligno

ROMA – Con i due anticipi di domani parte la Coppa Italia di Serie D con il turno preliminare. Domenica 12 settembre si giocherà anche una partita del primo turno.  Sono ottantotto le squadre impegnate per il preliminare: le ventiquattro neopromosse dai campionati di Eccellenza, le cinque retrocesse dal campionato di Lega Pro, i sei sodalizi ripescati, le 45 società classificatesi al termine della Stagione Sportiva 2020-21 dal 12ª al 16ª posto nei gironi a 18 squadre, dal 14ª al 12ª per quelli a 20 club, le quattro società in sovrannumero Casertana, Athletic Carpi, Gozzano e Novara, il club con il peggior punteggio nella graduatoria dell’età media (Muravera) e una da stabilire. Nel programma c’è spazio anche per un anticipo del 1ª turno, in programma mercoledì 22 settembre, che si giocherà domenica 12 alle ore 16: Recanatese-Castelfidardo.

Rinuncia

La partita Casertana-Gladiator non si disputerà per la rinuncia della squadra ospitante.

Anticipi

Il turno si apre con due anticipi in programma domani: alle 15 Fossano-Chieri, alle 17.30 Aprilia-Team Nuova Florida.

Cambi di orario

Domenica ischio d’inizio alle 16 per Sancataldese-Troina, Arzachena-Atletico Uri, Portici-Mariglianese e Gravina-Fasano; alle 16.30 Athletic Carpi-Mezzolara, alle 17 Seravezza-Cascina e Spinea Montebelluna sul campo “San Vigilio” di Montebelluna (Tv), alle 18 Lamezia-Rende e alle ore 20 Brindisi-Virtus Matino.

Cambi di campo

Porto D’Ascoli-Nereto si gioca a porte chiuse al “Ciarrocchi” di Porto D’Ascoli (Ap), Afragolese-Real Aversa al “Papa” di Cardito  e Nola-Bisceglie al “Ventura” di Bisceglie.

Regolamento

In caso di parità al termine dei 90′ regolamentari, si procederà direttamente ai tiri di rigore per decretare l’accesso alla fase successiva. Chi si qualifica al primo turno in programma mercoledì 22 settembre, in cui entreranno in gioco le 84 squadre aventi diritto, conosce già l’eventuale avversario perché il tabellone è stato stilato secondo accoppiamenti predeterminati.

Ecco le gare del turno preliminare con gli arbitri

1) Ambrosiana-San Martino Speme (Sassano di Padova)
2) Spinea-Montebelluna (Selvatici di Rovigo)
3) Este-Campodarsego (Bozzetto di Bergamo)
4) Dolomiti Bellunesi-Levico Terme (Di Renzo di Bolzano)
5) Vis Nova Giussano-Brianza Olginatese (Colaninno di Nola)
6) Virtus Ciseranobergamo-Leon (Carserzuola di Legnano)
7) Folgore Caratese-Alcione Milano (Gangi di Enna)
8) Ponte S. Pietro-Villa Valle (Esposito di Napoli)
9) Varese-Arconatese (Garofalo di Torre del Greco)
10) Caravaggio-Tritium (Peletti di Crema)
11) Saluzzo-Asti (Restaldo di Ivrea)
12) Fossano-Chieri (Mirri di Savona)
13) Gozzano-Borgosesia (Rodigari di Bergamo)
14) Novara-RG Ticino (Vailati di Crema)
15) Vado-Ligorna (Emanuele Teghille di Collegno)
16) Athletic Carpi-Mezzolara (Gambuzzi di Reggio Emilia)
17) Bagnolese-Borgo San Donnino (Olmi Zippilli di Mantova)
18) Ravenna-Sasso Marconi (Mozzo di Padova)
19) Progresso-Cattolica (Catanzaro di Catanzaro)
20) Arezzo-Foligno (Caruso di Viterbo)
21) Seravezza-Cascina (Zoppi di Firenze)
22) Poggibonsi-Scandicci (Nigro di Prato)
23) Porto D’Ascoli-Nereto (Di Loreto di Terni)
24) Tolentino-Fano (Grieco di Ascoli Piceno)
25) Aprilia-Team Nuova Florida (Bracaccini di Macerata)
26) Atletico Terme Fiuggi-Montespaccato (Castellone di Napoli)
27) Ostiamare-Unipomezia (Petrov di Roma 1)
28) Flaminia-Real Monterotondo Scalo (Manzo di Torre Annunziata)
29) Arzachena-Atletico Uri (Gai di Carbonia)
30) Muravera-Torres (Cappai di Cagliari)
31) Chieti-X (rinviata a data da destinarsi)
32) Vastogirardi-Aurora Alto Casertano (Gregoris di Pescara)
33) Casertana-Gladiator (Romaniello di Napoli): non si gioca per rinuncia della Casertana
34) Afragolese-Real Aversa (Viapiana di Catanzaro)
35) Cavese-San Giorgio (Robilotta di Sala Consilina)
36) Portici-Mariglianese (Esposito di Ercolano)
37) Francavilla-Rotonda (Guerra di Venosa)
38) Gravina-Fasano (Recupero di Lecce)
39) Nola-Bisceglie (Aldi di Lanciano)
40) Brindisi-Virtus Matino (Vogliacco di Bari)
41) Lamezia Terme-Rende (Lascaro di Matera)
42) Sancataldese-Troina (Leotta di Acireale)
43) Paternò-Giarre (Iannello di Messina)
44) Città Sant’Agata-Cittanova (Ramondino di Palermo)

Primo Turno

Recanatese-Castelfidardo (Torreggiani di Civitavecchia)

CorrieredelloSport.fun, nasce il grande gioco dei pronostici. Partecipa gratis e vinci!

Precedente Il Palinsesto di Corrieredellosport.fun, qualche spunto sulle gare di Liga Successivo Gol, fantasia, parate e tackle: da Osimhen a Chiellini, Napoli-Juve in 4 mosse

Lascia un commento