Coppa Italia: Olimpus Roma, Genzano, Napoli e L84 Torino volano in Final Four

Il trionfo del fattore campo nell’ultimo turno di Coppa Italia per l’accesso alla Final Four di Policoro previsto dal 22 al 24 marzo, testimonia che la classifica di regular season non mente. Olimpus Roma, Ecocity Genzano, Napoli Futsal e L84, le prime quattro di campionato, sono anche le finaliste per la coccarda tricolore della Serie A di futsal.

ALL’OVERTIME

Ma Olimpus Roma ed Ecocity Genzano rischiano grosso. Blues e castellani hanno bisogno dei supplementari per passare il turno, entrambe vanno sotto: l’Olimpus è 0-2 all’intervallo, ci pensa Marcelinho, il grande protagonista del match, a ricalibrare il risultato nei tempi regolamentari, realizzando anche il tiro libero che vale il 3-2 ai supplementari. Un grande Italservice non molla nulla, anche dopo il 4-2 di Biscossi. Barichello accorcia le distanze, una doppietta di Dimas fa volare l’Olimpus Roma sul 6-3, ma anche André Ferreira ne fa due, alla fine il 6-5 qualifica i Blues in Final Four. L’Ecocity s’illude con Fusari, Caponigro e Selucio ribaltano tutto, il pari dei castellani è un autogol di Braga a inizio ripresa, il 2-2 è il risultato sia dei regolamentari sia dei supplementari, come da regolamento passa la squadra ospitante.

NEL SEGNO DEL DUE   

Napoli Futsal e L84, invece non hanno bisogno dell’extra time, entrambe vincono di due reti. Due, come i protagonisti: Bolo-bis nel 3-1 di Aversa degli azzurri all’Active, una doppietta di Raguso stende il Meta Catania. Questo il riepilogo: Olimpus Roma-Italservice Pesaro 6-5 dts, L84-Meta Catania 2-0, Ecocity Genzano-Feldi Eboli 2-2 dts, Napoli Futsal-Active Network 3-1.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Precedente Roma-Feyenoord, un record pazzesco: Olimpico mai così pieno! Successivo Roma-Feyenoord, allarme ultras: pronto il piano sicurezza