Coppa Italia, Fiorentina-Atalanta 1-0 decide Mandragora: rivivi la diretta


23:55

Coppa Italia, le semifinali di ritorno

Archiviate le due sfide di andata, la Coppa Italia tornerà il 23 aprile 2024 – alle 21.00 – con la sfida dello stadio Olimpico tra Lazio e Juventus. Il giorno successivo, a Bergamo, si giocherà – sempre alle 21.00 – la partita della semifinale di ritorno tra Atalanta e Fiorentina.


23:45

Atalanta, le parole di Carnesecchi

“Sono molto positivo – afferma il portiere dell’Atalanta – abbiamo fatto un secondo tempo in crescita, siamo migliorati dal punto di vista del gioco. Siamo fiduciosi per la sfida di ritorno, mi aspetto una partita molto fisica, molto maschia. I meriti della Fiorentina nel primo tempo sono venuti fuori, noi non riuscivamo ad arrivare sui loro portatori di palla, è mancata la nostra solita pressione che porta gli avversari a sbagliare tanto. Ma nel secondo tempo siamo cresciuti moltissimo, siamo fiduciosi per la semifinale di ritorno”.


23:30

Atalanta, le parole di Gritti

“I primi quarantacinque minuti non sono stati i migliori della stagione – sottolinea il vice allenatore dell’Atalanta – ma va dato merito ai nostri avversari. Nella ripresa la partita è diventata più equilibrata, abbiamo avuto anche noi le nostre occasioni. Il nostro portiere è stato bravo, ma anche il loro ha fatto degli interventi importanti. La Fiorentina è un’ottima squadra, lo ha dimostrato anche sabato scorso contro il Milan. C’è la partita di ritorno, è ancora tutto aperto. Giocheremo davanti al nostro pubblico, avremo una spinta in più. Forse abbiamo qualche passaggio in più in uscita, avremmo dovuto avere un po’ più di coraggio: fuori dal campo si preparano tante cose, poi in campo si presentano altre difficoltà. Hanno fatto il gol nella loro occasione meno limpida: conosco Mandragora dai tempi di Genova, quando Gasperini lo fece esordire contro la Juventus”.


23:20

Fiorentina, le parole del tecnico Italiano

“Carnesecchi ha fatto due parate incredibili su Nico Gonzalez – sottolinea il tecnico della Fiorentina Vincenzo Italiano – queste partite si affrontano campioni, e lui è stato strepitoso. Nel primo tempo abbiamo fatto molto bene, fermando le loro punte. Il primo round è a favore nostro, avevamo bisogno di una vittoria dopo un periodo non bello, tra giorni difficili e partite dure. La squadra ha risposto bene, siamo fiduciosi per la gara di ritorno. Il risultato è striminzito, ma anche se avessimo fatto un altro gol, sarebbe stata ugualmente dura. Il vantaggio ce lo teniamo, ma per andare in finale servirà una prestazione strepitosa. Siamo stati bravi tatticamente, se lo fai con questa velocità e con questa continuità, puoi metterli in difficoltà. La posta in palio era altissima, avremmo messo la firma per un successo con qualsiasi risultato“.


23:09

Le parole di Mandragora

“E’ una grande gioia – sottolinea Rolando Mandragora – è una vittoria che ci dà fiducia. Il primo round è andato, dovremo fare una grande partita anche a Bergamo. Avremmo voluto un divario maggiore, ma ci portiamo a casa un buon risultato. C’è da ballare, continuiamo a ballare: la Fiorentina non ha mai peccato a livello di prestazioni, dobbiamo continuare, dobbiamo spingere”.


22:56

95′ Fiorentina-Atalanta: fischio finale al Franchi!

La Fiorentina vince la semifinale di andata della Coppa Italia: decide la rete di Mandragora al 31′ del primo tempo. La sfida di ritorno si giocherà a Bergamo il 24 aprile 2024.


22:49

90′ Ammonito Scamacca

Brutto intervento del centravanti dell’Atalanta che colpisce Milenkovic in maniera durissima


22:45

85′ Fiorentina-Atalanta: esce Belotti, entra Ikone

Secondo cambio nella Fiorentina: esce un generosissimo Belotti, entra Ikone per gli ultimi cinque minuti di partita più l’eventuale recupero


22:41

81′ Fiorentina-Atalanta: ammonito Kouame

La partita sta diventando spigolosa: ammonito anche Kouame per una gomitata a un avversario.


22:39

79′ Fiorentina-Atalanta: ammonito De Roon

Terza sanzione della partita: ammonito De Roon per proteste


22:38

78′ Fiorentina-Atalanta, un cambio per parte

Italiano spende la prima sostituzione: nella Fiorentina entra Arthur ed esce Beltran. Nell’Atalanta entra Tourè al posto di Lookman


22:29

69′ Ranieri fallisce il raddoppio!

La replica della Fiorentina non si fa attendere: Ranieri sugli sviluppi di un calcio piazzato sbaglia clamorosamente a due metri dalla porta: occasionissima per i viola


22:26

66′ Bakker fallisce il pareggio

Grande inserimento dell’atalantino che sbaglia clamorosamente il bersaglio con un sinistro in diagonale che sfiora il palo alla sinistra di Terracciano!


22:22

62′ Carnesecchi salva ancora l’Atalanta

Altro intervento provvidenziale del portiere ospite che intercetta un sinistro in diagonale di Nico Gonzalez


22:19

59′ Altro cambio nell’Atalanta

Gasperini manda in campo Bakker al posto di Ruggeri


22:17

58′ Fiorentina-Atalanta: Carnesecchi evita il raddoppio viola

Grandissimo intervento del portiere Carnesecchi sul colpo di testa di Nico Gonzalez indirizzato all’incrocio dei pali: Fiorentina vicinissima al raddoppio!


22:14

55′ Fiorentina-Atalanta: ammonito Mandragora

Secondo cartellino giallo della partita: l’arbitro Mariani sanziona un intervento di Mandragora


22:12

Fiorentina-Atalanta, in tribuna il ct Spalletti

Il commissario tecnico della Nazionale Luciano Spalletti è allo Stadio Franchi per assistere alla sfida tra Fiorentina e Atalanta: occhi puntati su Gianluca Scamacca, escluso dalle ultime convocazioni per le amichevoli con Ecuador e Venezuela.


22:10

49′ Fiorentina-Atalanta: grande intervento di Terracciano

Grande intervento di Terracciano che sventa la prima minaccia dell’Atalanta con un tiro al volo dello svedese Hien


22:06

46′ Inizia il secondo tempo

La Fiorentina è in campo con gli stessi effettivi del primo tempo, due avvicendamenti nell’Atalanta


22:05

Squadre in campo per il secondo tempo

Pronti i cambi nell’Atalanta: Ederson e Scamacca sono a bordo campo, doppia sostituzione per la formazione ospite, sono rimasti negli spogliatoi Pasalic e Miranchuk


21:55

Atalanta, Gasperini prepara i cambi

Alcuni giocatori della panchina dell’Atalanta durante l’intervallo stanno accelerando gli esercizi di riscaldamento: dopo l’intervallo è probabile che il tecnico Gasperini cambi l’assetto della propria formazione


21:48

45′ Fiorentina-Atalanta 1-0

Alla fine del primo tempo la Fiorentina è in vantaggio sull’Atalanta per 1-0: decide una rete di Mandragora a ridosso della mezz’ora. Il centrocampista viola ha sbloccato il risultato con un gran sinistro da fuori area che ha sorpreso il portiere ospite Carnesecchi.  


21:36

35′ Fiorentina-Atalanta: grande intensità dei viola

La squadra di Italiano fin qui ha concesso pochissimo alla formazione avversaria: il ritmo molto alto imposto dalla Fiorentina ha messo alle corde l’Atalanta fino a questo momento, la squadra di Gasperini non riesce a reagire dopo aver subito il gol dei padroni di casa


21:32

31′ Fiorentina in vantaggio!

Grande tiro dalla distanza di Mandragora che mette la palla all’incrocio dei pali sbloccando il risultato: nulla da fare per Carnesecchi.


21:30

29′ Ammonito Miranchuk

Il primo ammonito della partita è l’atalantino Aleksey Miranchuk


21:27

25′ Fiorentina-Atalanta: Koopmeiners fermato da Mandragora

Il gran tiro dell’attaccante dell’Atalanta viene respinto in extremis di Mandragora che interviene con grande tempestività


21:25

24′ Fiorentina-Atalanta: Belotti pericoloso in area

Il centravanti della Fiorentina stacca di testa, ma non riesce ad arrivare sul pallone successivamente bloccato dal portiere atalantino Carnesecchi


21:24

23′ Fiorentina-Atalanta: Beltran pericoloso

L’attaccante della Fiorentina minaccia in due occasioni Carnesecchi che compie un intervento provvidenziale. La squadra di Vincenzo Italiano ha preso il sopravvento a centrocampo, l’Atalanta fatica a uscire dalla propria metà campo.


21:15

14′ Fiorentina-Atalanta: avvio equilibrato

Partita equilibrata al Franchi, finora nessuna occasione da gol. Il ritmo non è particolarmente sostenuto, è una fase di studio per le due squadre.


21:01

Fiorentina-Atalanta: inizia la partita!

La formazione di Italiano indossa la canonica divisa viola con calzoncini e calzettoni della stessa tonalità cromatica. L’Atalanta è in campo con la seconda maglia bianca – con bordi nerazzurri – calzoncini e calzettoni bianchi. 


20:57

Fiorentina-Atalanta: tutto pronto per il calcio d’inizio

Le squadre hanno fatto il loro ingresso in campo sul terreno di gioco del Franchi: arbitra la partita il sig. Maurizio Mariani della sezione di Roma, gli assistenti sono Berti e Scatragli, il quarto uomo Sacchi, al VAR e all’AVAR ci saranno Marini e Sozza.


20:45

Le parole di Luca Percassi

“De Keteleare fin dal primo giorno ha avuto un ottimo impatto – afferma l’amministratore delegato dell’Atalanta – siamo molto contenti di lui, ma non è questo il momento di parlare del mercato. Siamo concentrati sulle partite che dobbiamo affrontare. Koopmeiners? L’Atalanta non affronta gli argomenti di mercato durante il campionato: è normale che lui sia sotto i riflettori e richiami le attenzione degli altri club. Vedremo più avanti cosa succederà, ma soltanto a fine stagione. L’obiettivo unico del mercato sarà quello di migliorarci”.


20:40

Le parole di Italiano

“La Fiorentina ha sempre onorato questa coppa – ammette il tecnico della Fiorentina Vincnzo Italiano – lo faremo anche in questa occasione. Affrontiamo una sfida difficile, mi auguro che i ragazzi oggi abbiano quel furore necessario per affrontare una partita difficile come quella che ci aspetta. Le partite contro le squadre di Gasperini sono sempre avvincenti: quando ci incontriamo escono fuori sempre partite bellissime. Stasera serve qualità e attenzione, non servirà speculare sul risultato. E’ una grande soddisfazione essere ancora in corsa per tutti gli obiettivi, stiamo portando avanti un percorso entusiasmante, andremo in campo per onorare la figura di Joe Barone”.


20:35

Coppa Italia: i successi di Fiorentina e Atalanta

Nel corso della propria storia, la Fiorentina ha vinto la Coppa Italia in sei occasioni: nel 1939-1940; 1960-1961; 1965-1966; 1974-1975; 1995-1996; 2000-2001. Anche l’Atalanta ha avuto modo di mettere la coccarda sulle proprie maglie: l’unico successo dei nerazzurri risale alla stagione 1962-63.


20:20

Fiorentina e Atalanta, otto partite nel mese di aprile

La Fiorentina di Vincenzo Italiano e l’Atalanta di Giampiero Gasperini sono le uniche due formazioni italiane ancora in corsa su tre fronti. Al di là del campionato, le due squadre sono impegnate sia in Coppa Italia ch in Europa: nel mese di aprile affronteranno otto partite; quattro di campionato, due di coppa Italia e due in Europa: la Fiorentina giocherà in Conference League contro il Viktoria Plzen mentre l’Atalanta sarà impegnata nei quarti di Europa League contro il Liverpool.


20:05

Fiorentina-Atalanta, le formazioni ufficiali

FIORENTINA (4-2-3-1): Terracciano; Kayode, Milenkovic, Ranieri, Parisi; Mandragora, Bonaventura; Nico Gonzalez, Beltran, Kouame; Belotti. All. Italiano
ATALANTA (3-4-1-2): Carnesecchi; Djimsiti, Hien, Kolasinac; Holm, De Roon, Pasalic, Ruggeri; Koopmeiners; Miranchuk, Lookman. All. Gasperini


20:00

Gasperini, cordone speciale in tribuna

Il tecnico dell’Atalanta Giampiero Gasperini è stato squalificato per due giornate e non potrà seguire la propria squadra dalla panchina. L’allenatore questa sera si accomoderà in tribuna, ma visti i precedenti con i tifosi viola, verrà protetto da un cordone di steward (Leggi di più).


Firenze, Stadio Franchi

Precedente Spalletti visita la Comunità Servizi Abilè: "La felicità è donare agli altri" Successivo Gritti, Mandragora e la Juve: "Quando Gasp lo fece esordire contro Pogba..."

Lascia un commento