Coppa Italia, finale Juve-Inter: Arisa canterà l’inno di Mameli

L’ultima volta che aveva cantato in una finale di Coppa Italia era stato nel 2012 per Napoli-Juve

L’ultima volta che aveva cantato in una finale di Coppa Italia era stato per Napoli-Juve. Anche questa volta, all’Olimpico(fischio d’inizio alle 21), per la partita tra Juventus e Inter ci sarà Arisa a cantare l’inno di Mameli. Lo ha annunciato la Lega Serie A. 

Nel comunicato si legge poi della carriera della cantante: “Tra le voci più eleganti e inconfondibili del panorama italiano, Arisa eseguirà l’Inno di Mameli subito prima del fischio di inizio, con le due formazioni e gli ufficiali di gara già allineati sul terreno di gioco, accompagnata dalla banda dell’Arma dei Carabinieri”. 

Cantante pluripremiata, autrice, attrice e doppiatrice, scrittrice, conduttrice televisiva e icona della musica italiana, Arisa ha dimostrato in questi anni di essere un’artista a 360°. In oltre dodici anni di carriera ha collezionato 4 dischi d’oro e 7 di platino e ha partecipato undici volte al Festival di Sanremo (sette in gara, tre come ospite e una come presentatrice), vincendo due edizioni. Nel 2009 con Sincerità tra le “Nuove proposte” e nel 2014 con Controvento nella categoria “Campioni”. Nel 2012 si è classificata seconda con La Notte, tra i suoi pezzi più intensi certificato triplo disco di platino“.

Giudice per tre edizioni di X Factor, Arisa ha oltrepassato i confini nazionali quando si è esibita al Master Theatre di New York. A marzo 2022 è volata a Pechino per cantare l’Inno di Mameli per la cerimonia di chiusura delle paralimpiadi dei Giochi Invernali di Beijing 2022.

Precedente Nuova Champions: 8 partite a squadra e due posti decisi in base al ranking stagionale Successivo Di Maria allo scoperto: "Ancora un anno in Europa. Al Psg? Non lo so". E la Juve...

Lascia un commento