Coppa d’Africa, Nigeria agli ottavi. Costa D’Avorio appesa a un filo

La Costa d’Avorio padrona di casa rischia di uscire subito dalla Coppa d’Africa. Nell’ultima giornata del girone A, arriva una pesante sconfitta per 4-0 con la Guinea Equatoriale (doppietta di Nsue e gol di Ganet e Buyla) e si qualifica agli ottavi da prima con 7 punti e una migliore differenza reti rispetto alla Nigeria. Alla Costa d’Avorio, ferma a quota 3, resta la piccola speranza di essere ripescata fra le 4 migliori terze.

Nigeria agli ottavi di finale

Victor Osimhen ancora a secco dopo tre giornate ma la Nigeria vince 1-0 contro Guinea-Bissau grazie all’autorete di Sangante e vola agli ottavi di finale da seconda del gruppo A. Titolare, l’attaccante del Napoli si è visto annullare un gol al 59′ minuto di gioco per un fallo di mano. In campo con lui dal primo minuto anche Chukwueze, sostituito all’80’ da Lookman. 

Precedente Individuato e bandito a vita dallo stadio, tifoso che ha urlato insulti razzisti contro Maignan Successivo Roma-Verona: Pellegrini più forte dei fischi, 7,5. Suslov piace: 6,5