Contatto Barella-Frendrup: Ayroldi fischia il rigore e lo conferma col Var

Il parere di Marelli sul rigore assegnato all’Inter

A quel punto il telecronista di Dazn, Borghi, chiede a Marelli: “È all’interno Luca di una casistica nella quale il Var può intervenire per consigliare l’on field review per l’eventuale cambio di decisione?”. E l’ex arbitro risponde: “A mio parere sì, perché tra l’altro Frendrup devia anche il pallone perché lo tocca con la punta del piede, non cambia completamente la direzione… però vedete che c’è l’on field review, a mio parere correttamente proprio perché è un normalissimo scontro di gioco con Frendrup che è intervenuto sul pallone con la punta del piede e poi c’è stato uno scontro tra due giocatori per normali dinamiche”.

Ayroldi a quel punto si reca dunque al monitor per l’on field riview e dopo aver rivisto l’azione numerose volte decide di confermare la scelta presa sul campo e cioè di fischiare il calcio di rigore per l’Inter. Sanchez dal dischetto non sbaglia e spiazza Martinez per il 2-0 nerazzurro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Precedente FIFA, novità clamorosa sul regolamento: la comunicazione ufficiale Successivo Moviola Inter-Genoa: mai rigore su Barella, Ayroldi commette tre errori!