Conmebol: sospesi arbitro e Var di Argentina-Brasile

Sono stati sospesi a tempo indeterminato Andrès Cunha ed Esteban Ostojich, arbitro e Var di Argentina-Brasile. I due pagano la mancata espulsione di Nicolas Otamendi per la gomitata ai danni di Raphina. L’episodio è avvenuto nella ripresa. La Conmebol ha diffuso l’audio della conversazione tra i due arbitri, giudicando in maniera negativa la valutazione dell’episodio.

Var e arbitro, inchiodati dall’audio

Nell’audio si sente Ostojich dire che il contatto tra “l’avambraccio di Otamendi e il viso, avviene con intensità media“. Motivo per il quale si è preferito evitare il cartellino rosso. Il fallo è stato giudicato “meritevole solo di un giallo“. Durante il check i due hanno anche verificato la posizione dei due, per capire se ci fossero o meno gli estremi per un calcio di rigore. Ma l’intervento era avvenuto fuori area. 

L'Argentina fa 0-0 col Brasile e va al Mondiale

Guarda il video

L’Argentina fa 0-0 col Brasile e va al Mondiale

Precedente Pioli: "Favorevole a tempo effettivo e timeout. E vorrei parlare di più in campo" Successivo Lazio, Immobile out con la Juve. A rischio anche Pedro

Lascia un commento