Come la Roma: sei cambi e sconfitta a tavolino

Come è successo alla Roma in Coppa Italia nel 2020, anche un’altra società è andata incontro alla sconfitta a tavolino per le sei sostituzioni

Il lascito migliore della pandemia da Covid, l’unico probabilmente considerato quello che abbiamo vissuto in quel periodo e che, in parte, ancora stiamo vivendo, è sicuramente il fatto che, nel calcio, sono arrivate le cinque sostituzioni, non più tre come le abbiamo sempre conosciute.

Sconfitta a tavolino: è successo anche alla Roma
La Roma aveva effettuato sei cambi alcuni anni fa: ora la storia si ripete (LaPresse) – calcionow.it

Vuoi per dimenticanza, vuoi per errori, è capitato alla Roma, nella partita contro lo Spezia di Coppa Italia del gennaio del 2020, che anziché farne cinque, ne abbia fatto sei, perdendo la partita anche a tavolino – i giallorossi, guidati da Paulo Fonseca, avevano comunque perso sul campo contro i liguri.

Un episodio del genere, di solito, viene apostrofato come un fatto che “non succede nei campi di provincia”. E invece tutto il mondo è paese ed è proprio in un campo di provincia lombardo che abbiamo rivissuto la stessa situazione. Se per i capitolini il risultato non è cambiato dicevamo, la stessa cosa non si può dire per il Club Milano che aveva stravinto contro il Valceresio nel campionato regionale under 18 – 6-1 per i milanesi – e invece, ora, dovrà arrendersi a una sconfitta che potrebbe compromettere la prima posizione in classifica. Ma vediamo nel dettaglio cosa è successo.

Sei sostituzioni, che errore: il Club Milano perde a tavolino contro il Valceresio (come la Roma)

Tutto bene nel primo tempo della partita tra Club Milano e Valceresio, meglio: tutto bene per il club milanese che ancora una volta non ha scontentato i pronostici dell’esordio. Poi qualcosa cambia, molto.

Perché dopo un primo cambio, e altri quattro, nella seconda frazione, Vilardo, l’allenatore dei primi in classifica, è stato costretto a sostituire anche il portiere Re, portando effettivamente a sei i cambi che, quindi, potrebbe compromettere non poco il risultato ottenuto sul campo.

Sconfitta a tavolino: è successo anche alla Roma
Hanno effettuato una sostituzione in più, occhio alla sconfitta a tavolino (ANSA) – calcionow.it

Il Valceresio, infatti, ha presentato ricorso al giudice sportivo di categoria per portarsi a casa una vittoria che, altrimenti, difficilmente sarebbe arrivata considerato che la rete di Bistoletti, quella della bandiera, non era bastata sul campo. E piove sul bagnato per il Club Milano che il 6 marzo dovrà rigiocare anche la partita con il Club Varese dopo essere stata penalizzata con 100 euro di multa.

Nell’intervallo della partita, nove giocatori biancorossi si erano resi conto di esser stati derubati, situazione che aveva determinato l’impossibilità di ritornare in campo per la ripresa. E quindi il giudice sportivo aveva deliberato la ripetizione e inflitto, appunto, 100 euro di multa ai milanesi per insufficiente servizio d’ordine.

L’articolo Come la Roma: sei cambi e sconfitta a tavolino proviene da CalcioNow.

Precedente Inter, pioggia di milioni: Zhang sblocca il mercato, colpo da favola Successivo Cosenza-Catanzaro shock, scontri tra Polizia e tifosi: cosa è successo