Colantuono, che beffa: la Sambenedettese va, ma il presidente lo manda via

ColantuonoColantuono

È durata poco più di tre mesi l’avventura a San Benedetto del Tronto di Stefano Colantuono. Chiamato a settembre dalla società marchigiana, l’allenatore romano aveva firmato un contratto valido fino al 2025 salvo poi essere esonerato in queste ore. Il club ha comunicato il suo addio attraverso una nota pubblicata anche sui social della Sambenedettese.

“La SS Sambenedettese comunica che il signor Stefano Colantuono e il signor Pietro Fusco sono stati sollevati dai rispettivi incarichi”, queste le parole del club.

<!–

–> <!–

–>

Precedente Ronaldo, il gol al Sassuolo è da record: mai nessuno come lui in Europa Successivo Inter imbattuta con la Fiorentina dal 2017, ma il Franchi è diventato un tabù

Lascia un commento