Clamoroso in Parma-Lecco: l’arbitro dà il via alla ripresa senza il portiere

Clamoroso quanto accaduto durante la partita tra Parma e Lecco, che ha sancito la retrocessione dei lombardi. Le squadre rientrano in campo dopo la fine dell’inetrvallo sul 3-0 per i ducali. L’arbitro Rutella di Enna dà il via alla ripresa salvo interrompere tutto dopo pochi secondi perchè si accorge dell’assenza del portiere del Lecco Melgrati.

Parma-Lecco, inizia il secondo tempo senza portiere

Erano passati dieci secondi dall’inizio del secondo tempo, e tra l’incredulità dei giocatori in campo, il direttore di gara ha interrotto la partita. Poco dopo si vede Melgrati intento a entrare in campo e a tornare tra i pali. Da lì il secondo tempo è ripartito e la gara si è conclusa sul 4-0 per la squadra di Pecchia, sempre più vicino alla promozione in Serie A. Ingresso in ritardo, quattro gol subiti e retrocessione: non proprio una gran giornata per Melgrati.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Precedente Diretta Juve-Milan: doppio miracolo di Sportiello LIVE Successivo Bento, l’Inter prenota il terzo colpo

Lascia un commento