Clamoroso in Francia, i giocatori furiosi rilanciano i fumogeni ai tifosi

Clamoroso quanto successo in Ligue 2 nella serata di venerdì. La partita tra Troyes e Valenciennes è stata sospesa a un minuto più recupero dalla fine per il lancio di fumogeni in campo da parte dei tifosi dei padroni di casa. In risposta, i giocatori del Troyes hanno rilanciato gli stessi fumogeni verso i propri tifosi provocando disordini.

Sospesa Troyes-Valenciennes: giocatori lanciano fumogeni

I tifosi avevano iniziato a lanciare i fumogeni in campo in segno di protesta verso il risultato della partita. In quel momento le due squadre erano sull’1-1, risultato che avrebbe mandato il Troyes a un passo dalla retrocessione diretta nella terza serie francese. Partita interrotta per qualche minuto e in questo frangente i giocatori iniziano a rimandare i fumogeni verso il settore dei propri tifosi. La partita è stata poi definitivamente sospesa con le due squadre che sono tornate negli spogliatoi.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Precedente Allegri diretta prima di Roma-Juve: segui la conferenza stampa di oggi LIVE Successivo Milan, paradosso Maignan: fermo un anno su tre

Lascia un commento