Clamoroso dalla Francia: Verratti ha rifiutato la convocazione in Nazionale

Clamoroso retroscena sulla mancata convocazione di Marco Verratti da parte di Luciano Spalletti. L’ex Napoli, infatti, aveva sorpreso lasciando il centrocampista, tra i giocatori chiave di Mancini, fuori dalla lista dei convocati. Secondo quanto riportato da L’Equipé, sembra che sia stato lo stesso Verratti a rifiutare la convocazioni.

Verratti, il retroscena: ha detto no a Spalletti

Secondo il quotidiano francese Verratti avrebbe risposto ‘no’ alla chiamata di Spalletti per le gare di qualificazione agli Europei con Macedonia del Nord e Ucraina. Il motivo sarebbe la sua complicata situazione, sia fisica che psicologica. 

Verratti scaricato dal Psg: la situazione

Dopo 11 anni da protagonista, sembra che l’avventura di Verratti al Psg sia giunta al termine. Il centrocampista è ai margini e lo stesso Luis Enrique ha chiarito la situazione in un duro faccia a faccia, dove avrebbe detto chiaro e tondo “tu con me non giocherai mai”. Scaricato dai parigini e con il mercato chiuso, per l’azzurro restano solo squadre arabe o del Qatar. Una decisione che potrebbe portarlo ancora più lontano dalla Nazionale, con cui ha disputato l’ultima partita il 18 giugno 2023, nella vittoria contro l’Olanda.

Precedente Juve, le dichiarazioni shock di Pogba: "Avevo pensato di smettere" Successivo Napoli, clausola e diritti di immagine: ecco cosa manca per il rinnovo di Osimhen