Ciro è tornato: esultanza da Among Us e caccia al record di Piola

Dopo le polemiche in settimana al bomber biancoceleste sono bastati 21′ per segnare e iniziare la rincorsa al miglior marcatore della storia del club

Un gol e un assist per ripartire. Un gol, il 130° con la Lazio, e un assist per voltare pagina, per mettersi alle spalle uno dei periodi più complicati della sua carriera. Ciro Immobile lo sognava da settimane un pomeriggio così, da quando è risultato positivo.

Precedente La Juve ha lanciato un messaggio, l'Atalanta no. Conte, non puoi nasconderti Successivo Video/ Juventus Cagliari (2-0): highlights e gol. Ronaldo bussa due volte

Lascia un commento