Cioffi tra Ramadan di Kamara e complimenti a Lucca: “Udinese, ora l’Inter”

Dopo la sconfitta inerna contro il Torino, l’Udinese ritrova un mezo sorriso con il Sassuolo: al “Mapei Stadium” termina 1-1 con i gol di Defrel e di Thauvin, entrambi nel primo tempo. Un punto che non sposta molto nelle lotta salvezza. I bianconeri restano a più tre sulla zona rossa e la prossima giornata ospiteranno l’Inter in casa. Cioffi ha analizzato il match contro i neroverdi ai microfoni di Dazn.

Sassuolo-Udinese, le dichiarazioni di Cioffi

Queste le dichiarazioni dell’allenatore dell’Udinese al termine della sfida contro il Sassuolo: “Potevamo fare di più, anche se la squadra ha reagito molto bene al gol subito. Sappiamo che sarà una lunga maratona. Nel primo tempo abbiamo avuto molte occasioni, mentre nel secondo siamo stati meno in controllo. Ma è stata una settimana delicata, senza molti giocatori impegnati con la Nazionale. Vorrei ringraziare Kamara, che sta lavorando con professionalità nonostante sia impegnato con il Ramadan. Faccio i complimenti anche a Lucca, per l’aiuto sche sta dando alla squadra. Ci sono stati tanti aspetti positivi da cui ripartire in vista dell’Inter. Non dobbiamo guardare gli altri per il rush finale, altrimenti poi ci viene paura”.

Sassuolo-Udinese, le dichiarazioni di Ballardini

Anche Ballardini ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Dazn: “Abbiamo fatto una buonissima partita contro una squadra forte, fisica e tecnica. Meritavamo qualcosa in più rispetto all’Udinese, ma ci teniamo la buona prestazione. Pinamonti poteva fare gol in molte occasioni. Oggi il Sassuolo è stato bravo a mettere in difficoltà gli avversari e per me questa partita ci ha fatto vedere tante cose buone. Mancata espulsione a Bijol? L’allenatore e i giocatori fanno degli errori, possono farli anche gli arbitri. Il secondo giallo mi pareva abbastanza chiaro, ma voglio focalizzarmi su altro. Dobbiamo continuare a giocare con questa attenzione e con questo furore agonistico”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Precedente Pirlo continua la scalata, Samp in zona playoff: Ternana ko Successivo Tuttosport in prima pagina sul futuro della Juventus: "Allegri rischiatutto"

Lascia un commento