Chiesa: nessuna lesione muscolare. Allegri ha una carta in più

Gli esami a cui è stato sottoposto stamattina hanno escluso complicazioni. Ma non è detto che a Napoli parta titolare

Gli esami strumentali cui è stato sottoposto stamattina Federico Chiesa al J-Hospital hanno escluso lesioni muscolari, dopo che il giocatore aveva accusato in Nazionale un fastidio al bicipite femorale della coscia destra ed era rientrato a Torino prima del match con la Lituania.

La fumata bianca non esclude comunque l’ipotesi di un turno di riposo precauzionale per Chiesa, in vista di Napoli-Juve in programma sabato alle 18 al Maradona. Martedì la Juve è infatti attesa dal Malmoe in Svezia per l’esordio stagionale in Champions, prospettiva che potrebbe indurre alla prudenza.

Precedente Serie A, 3ª giornata, dove vedere le partite in tv e in streaming Successivo La scommessa della Viola: Odriozola, il terzino che ha studiato da Carvajal

Lascia un commento