Chiesa attacca l’arbitro: “Rosso a Bonucci? Mai vista una cosa così”

MILANO – “Abbiamo perso dopo tante partite, abbiamo fatto un record mondiale, poi ci sta perdere, doveva arrivare ed è arrivata stasera la sconfitta. Potevamo essere più cinici, ma loro hanno ampiamente meritato”. L’analisi di Chiesa, tra i migliori dell’Italia e autore dell’assist per Pellegrini dopo uno scatto poderoso, parte dai meriti da riconoscere alla Spagna, favorita dalla superiorità numerica per il rosso a Bonucci, ma anche dalla grande prova di orgoglio degli Azzurri. “Noi ci portiamo a casa quello che di buono abbiamo fatto: correre sempre e dare tutto per i tifosi e per Mancini. Questo ko non ci ferma, pensiamo alle prossime partite per riportare la Nazionale a vincere altri trofei, ha aggiunto l’attaccante della Juve alla Rai.

Italia ko contro la Spagna, ironia e delusione social: "L'arbitro è inglese?"

Guarda la gallery

Italia ko contro la Spagna, ironia e delusione social: “L’arbitro è inglese?”

Chiesa sul rosso a Bonucci

“Sullo 0-1 in dieci è stata dura, la Spagna stava giocando bene. È stata una mazzata il rosso, peccato per gli episodi e per il gol alla fine del primo tempo. Per me il rosso così è molto severo, in campo internazionale non ho mai visto una cosa così. Non c’era bisogno di dare quel primo giallo così, il capitano può protestare, è la prima volta che mi capita di vedere due gialli così in campo internazionale”, ha proseguito Chiesa parlando dell’espulsione di Bonucci.

Italia-Spagna: tabellino

Bonucci espulso, l'Italia va ko con la Spagna

Guarda la gallery

Bonucci espulso, l’Italia va ko con la Spagna

Precedente Bonucci lascia il ritiro della Nazionale. Indisponibile per domenica, torna subito alla Juve Successivo Nuovo murales a San Siro

Lascia un commento