Chiesa allontana la Roma: “Ho parlato con Giuntoli per il rinnovo con la Juve”

ROMA – La festa sul campo, poi quella negli spogliatoi, infine la conferenza stampa al termine di una serata piuttosto concitata. Federico Chiesa arriva davanti ai giornalisti quando il calendario segna già un altro giorno: maglia di allenamento arancio-nera, calzoncini bianchi, ciabatte d’ordinanza, caviglie ancora fasciate: la doccia può attendere. La vittoria della Coppa Italia contro l’Atalanta genera euforia e innesca il desiderio di rivelazioni.

Chiesa, e la rivelazione sul contratto

La vittoria contro l’Atalanta gli accende il sorriso, le luci della ribalta gli illuminano le gocce di sudore che sono ancora sul viso. “E’ una serata di festa – sottolinea l’attaccante – avevo vinto il primo trofeo con la Juventus al Mapei Stadium, durante la pandemia: festeggiare con i nostri tifosi ha tutto un altro sapore. Il contratto? Ho parlato col direttore Giuntoli, a fine stagione – con calma – ci metteremo seduti per parlarne e ognuno esporrà le sue idee. La mia intenzione è quella di rimanere in questa grande società, voglio riportare la Juve dove merita“.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Precedente Allegri e il siparietto con il giornalista in sala stampa: “Mi hai esonerato?” Successivo Nuovo allenatore Napoli, da Gasperini a Conte: svelata la strategia di De Laurentiis

Lascia un commento