Chiellini, non si può fermare il tempo. È il momento delle decisioni

Rientrato dalla Nazionale e usato col contagocce alla Juve, in stagione ogni cinque partite ne salta tre. Ma l’impatto tecnico lo rende ancora fondamentale in azzurro come in bianconero: tutte le variabili su cosa fare a fine stagione

Il rientro a Torino dopo solo una partita del trittico in Nazionale è solo l’ultima fermata in ordine di tempo di una stagione vissuta da Giorgio Chiellini al ritmo continuo di “stop & go”.

Precedente Inghilterra, infortunio shock: l'attaccante si frattura le dita dopo appena 1 minuto... Successivo Giacinti da impazzire: 4 gol nel derby! Inter travolta, Milan in estasi

Lascia un commento