Chiellini: “È la sfida più semplice da preparare. Lukaku? Non c’è solo lui…”

Il capitano della Juve e la partita col Chelsea campione d’Europa: “Dovremo avere pazienza ed essere compatti stando attenti alle ripartenze. Giocare contro i migliori è il massimo, permette di alzare il livello”

“Sarà una partita bella quanto difficile, ma sono anche le sfide più semplici da preparare: dovremo avere pazienza ed essere compatti stando attenti alle ripartenze, il Chelsea gioca da squadra”. L’ha detto Giorgio Chiellini, capitano della Juventus, nella conferenza stampa di presentazione della partita di Champions League di domani sera a Torino contro il Chelsea. “Bisognerà creare situazioni che a loro non piacciono e non permettere che le qualità di campioni come Lukaku emergano. Ma non c’è solo lui…”. E ancora: “Giocare contro i migliori è il massimo, permette di alzare il livello, solo disputando certe partite si cresce”.

A BREVE IL SERVIZIO COMPLETO

Precedente Spezia, rinforzo a centrocampo: arriva lo svincolato Nguiamba Successivo Insigne sempre più al centro del Napoli. Ma resta il giallo sul rinnovo

Lascia un commento