“Chi è stato offerto alla Juve”: Psg, dopo Mbappé parte anche il discount

Ugarte, le caratteristiche tecniche

Calciatore che abbina la fisicità, forte anche dei suoi 182 cm, ad una buona tecnica. Dà il meglio di sé come mediano basso in un centrocampo a tre, ma è capace di giocare anche con un solo compagno al suo fianco, ruolo che ha coperto infatti nel 3-4-3 di Amorim allo Sporting Lisbona. Preciso, chirurgico nei passaggi e nel far circolare la palla, con una discreta abilità anche nel calciare dalla distanza, ma soprattuto bravissimo nel fare filtro a centrocampo.

Riesce, inoltre, ad essere efficace nel dribbling e nell’1 contro 1, è capace di mantenere il posesso palla: tra le sue caratteristiche peculiari, infatti, la difficoltà che arriva agli avversari nel togliergli la sfera, sia per la sua struttura fisica che per la sua abilità palla al piede. Combattivo, infine, negli scontri aerei: insomma, tutte le abilità necessarie per un centrocampista moderno, capace di difendere ma di dire la sua anche in fase propositiva. Un calciatore che farebbe comodo a molte squadre, e tra queste la Juve non sarebbe di certo esente.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Precedente Atalanta-Juventus: le probabili formazioni, orario e dove vedere la finale di Coppa Italia Successivo Inter, Baccin conferma due nuovi acquisti: "E sui rinnovi dei big..."

Lascia un commento