Chelsea, United, Psg: per il fenomeno Haaland sarà un’asta pazzesca

Tutte le grandi d’Europa a caccia del centravanti norvegese, la cui scelta potrebbe anche scatenare un effetto domino tra le grandi punte

È un plebiscito: Erling Haaland viene considerato il più forte attaccante al mondo, da qui ai prossimi cinque anni almeno. Classe 2000, una potenza assoluta. Alle sue spalle c’è Dusan Vlahovic: classe 2000 anche lui, inevitabilmente uomo mercato.

Precedente Brozovic-Inter, prove di rinnovo: primo incontro tra il padre, Marotta e Ausilio Successivo Milan, Theo Hernandez non si ferma: prima la nazionale, ora corre verso il rinnovo

Lascia un commento