“Chelsea e Inter iniziano a trattare per Lukaku: si spera di chiudere per domenica”

Potrebbe trattarsi di una trattativa lampo, pochi giorni per definire il prestito di Romelu Lukaku dal Chelsea all’Inter. Come scrive il Telegraph, infatti, le due società avrebbero iniziato a trattare per l’attaccante belga e conterebbero di chiudere entro domenica, così che i nerazzurri possano usufruire del Decreto Crescita, il cui termine è il 30 giugno.

Lukaku-Inter, il rapper Jay-Z è l'alleato in più

Guarda il video

Lukaku-Inter, il rapper Jay-Z è l’alleato in più

“Inter a colloquio con Boehly”

Ieri i dirigenti nerazzurri si sarebbero messi per la prima volta in contatto con il nuovo comproprietario del Chelsea, Todd Boelhy, insieme ai rappresentanti legali di Big Rom. Il giocatore ha già fatto sapere di essere disposto a ridursi l’ingaggio pur di poter tornare a Milano dopo solo una stagione, deludente, a Londra. Tornerebbe con la formula del prestito e con il club inglese che dovrebbe coprire parte dello stipendio.

Le due società hanno a questo punto fretta di giungere a un accordo, mentre il calciatore naturalmente al momento tiene la bocca cucita. Intercettato dal Times, Lukaku ha detto infatti: “Ritrono a Milano? Ora non posso rispondere”. Con quell’avverbio, ‘ora’, che può voler dire che le cose si stanno muovendo proprio adesso.

Allenatori Serie A 2022-2023: le conferme e le cinque novità in panchina

Guarda la gallery

Allenatori Serie A 2022-2023: le conferme e le cinque novità in panchina

Precedente Il Milan riscatta Messias con lo sconto. Ecco la cifra: al Crotone vanno 3,5 milioni di euro Successivo Roma, Pellegrini: "Stagione fantastica, avanti così per vincere ancora"

Lascia un commento