Champions, svelata quale sarà la partita in chiaro per il secondo turno

Dopo due settimane, torna puntuale la Champions League. Como noto sono quattro le italiane impegnate. Il Napoli sarà impegnato domani nel big match del Maradona contro il Real Madrid dell’ex Ancelotti, sempre domani, l’Inter sarà di scena a San Siro contro il Benfica. Mercoledì la Lazio se la vedrà invece con il Celtic, mentre il Milan affronterà il Borussia Dortmund in Germania. Anche per questa edizione del torneo, non cambiano le emittenti che trasmetteranno le partite. Si tratta infatti dell’ultima stagione del ciclo 2021-2024, che vede Sky e Mediaset come broadcaster principali (121 partite a stagione a testa, trasmesse su Sky, NOW, Infinity+ e una parte in diretta in chiaro su Canale 5) e Amazon, che trasmette invece un match a turno in esclusiva.

Inter in chiaro su Canale 5

All’esordio della fase a gironi, Canale 5 ha trasmesso Lazio-Atletico Madrid (gruppo E). Domani toccherà invece all’Inter (gruppo D) che come detto, ospiterà a San Siro il Benfica (calcio d’inizio ore 21).

Le partite di martedì

Ore 18.45 – Salisburgo-Real Sociedad (Sky, NOW, Infinity+)
Ore 18.45 – Union Berlino-Braga (Sky, NOW, Infinity+)
Ore 21.00 – Copenhagen-Bayern Monaco (Sky, NOW, Infinity+)
Ore 21.00 – Inter-Benfica (Sky, NOW, Canale 5)
Ore 21.00 – Lens-Arsenal (Sky, NOW, Infinity+)
Ore 21.00 – Manchester United-Galatasaray (Sky, NOW, Infinity+)
Ore 21.00 – Napoli-Real Madrid (Sky, NOW, Infinity+)
Ore 21.00 – PSV-Siviglia (Sky, NOW, Infinity+)

Le partite di mercoledì

Ore 18.45 – Anversa-Shakhtar (Sky, NOW, Infinity+)
Ore 18.45 – Atletico Madrid-Feyenoord (Sky, NOW, Infinity+)
Ore 21.00 – Celtic-Lazio (Sky, NOW, Infinity+)
Ore 21.00 – Borussia Dortmund-Milan (Amazon Prime Video+)
Ore 21.00 – Porto-Barcellona (Sky, NOW, Infinity+)
Ore 21.00 – Newcastle-PSG (Sky, NOW, Infinity+)
Ore 21.00 – Lipsia-Manchester City (Sky, NOW, Infinity+)
Ore 21.00 – Stella Rossa-Young Boys (Sky, NOW, Infinity+)


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Precedente Diretta Garcia: la conferenza del tecnico prima di Napoli-Real Madrid Successivo Postecoglou, il santone: come il Tottenham ha cambiato marcia