Champions, Ajax debutto in grande stile. Colpaccio Sporting in Germania

TORINO – Ajax scatenato al debutto in Champions League: i lancieri di Schreuder, avversari del Napoli nel Gruppo A, travolgono 4-0 i Rangers di Glasgow grazie a un primo tempo al fulmicotone. Nell’altro anticipo del mercoledì, riguardante il Gruppo D che comprende anche il Tottenham di Antonio Conte e il Marsiglia di Tudor, successo esterno dello Sporting, che passa 3-0 a Francoforte sull’Eintracht.

Champions League, le classifiche dei gironi

Ajax irresistibile: poker servito e Rangers ko

Debutto in grande stile per l’Ajax di Schreuder, che non lascia scampo ai Rangers, dominando il match dell’Amsterdam Arena e sbrigando la pratica già nei primi 45 minuti. Al 17′ è Alvarez a sbloccare il match di testa sul corner di Tadic. Al 32′ il raddoppio firmato da Berghuis, che con l’involontaria deviazione di Sands sul suo sinistro dal limite beffa McLaughlin. Un minuto dopo, al 33′, è Kudus, con un fantastico destro che si insacca nel sette a firmare il tris dei lancieri, chiudendo virtualmente il match. Nella ripresa, dopo la rete degli ospiti, annullata a Barisic, è Bergwijn a calare il definitivo poker dopo aver dribblato anche il portiere.

Ajax-Rangers 4-0: tabellino e statistiche

Sporting corsaro a Francoforte: Eintracht ko

Sporting corsaro a Francoforte contro l’Eintracht: dopo un primo tempo terminato a reti bianche, i portoghesi si scatenano nel cuore della ripresa, colpendo con un micidiale uno-due firmato da Edwards e Trincao al 65′ e al 67′. All’82’ è poi Santos a calare il tris che chiude il match a favore della squadra di Amorim. Debutto in Champions con la maglia dell’Eintracht per l’ex-Juve Luca Pellegrini, entrato in campo ad inizio ripresa.

Eintracht-Sporting 0-3: tabellino e statistiche

Iscriviti al Fantacampionato Tuttosport League e vinci fantastici premi!

Precedente Euro Beach Soccer al via a Cagliari: l'Italia sfida al debutto Germania e Ucraina Successivo De Ketelaere golden boy? Per il Milan è solo questione di tempo

Lascia un commento