Cataldi, idoli, allenamenti, tatuaggi, tutto sul nuovo azzurro di Mancini

Danilo Cataldi è il volto nuovo dell’Italia di Mancini. Il c.t. lo ha convocato dopo le buone prestazioni con la Lazio di Sarri in questo avvio di stagione: 27 anni, ha giocato 14 partite di cui 10 in campionato, segnando contro il Cagliari. Quest’anno, quando ha giocato dall’inizio, la Lazio non ha mai perso e questo, anche fosse solo per scaramanzia, racconta quanto sia cresciuto con Sarri. In biancoceleste ha disputato, in tutto, 142 partite, a cui si sommano le 38 con il Crotone, le 30 con il Benevento e le 13 con il Genoa. Un giro d’Italia che ora sembra averlo riportato definitivamente a casa, nella sua Roma.

Precedente Fifa22: 11 giocatori con valutazioni... completamente sballate Successivo Ultima chiamata per Brozovic: dentro o fuori entro il 2021

Lascia un commento