Castori: “Così non va, troppi timori e poca concentrazione”

Le parole del tecnico della squadra campana al termine della partita andata in scena all’Olimpico “Grande Torino”

Il tecnico della Salernitana, Fabrizio Castori, è intervenuto ai microfoni di DAZN per commentare il pesante 4-0 subito per mano del Torino. Il tecnico dei campani non ha nascosto la delusione, pur riconoscendo degli sprazzi in cui la squadra gli ha dato buone sensazioni: “Buona reazione nei primi venti minuti del secondo tempo. Dopo il secondo gol ci siamo disuniti. Non va bene, bisogna tenere alta la concentrazione. Abbiamo avuto un calo a livello mentale, poi abbiamo preso il terzo e quarto gol. C’è stato un calo di fiducia e di condizione. Non possiamo lasciarci andare a questi atteggiamenti quando andiamo sotto. Sappiamo che la Serie A è un campionato difficile, ma non possiamo fare così”. Serve adattarsi alla categoria: “Dobbiamo prendere maggiore fiducia in noi stessi. Abbiamo troppa ansia e paura di sbagliare, non deve esistere. Abbiamo fatto bene, ripeto, nei primi minuti del secondo tempo: eravamo corti, attaccavamo… Ora dobbiamomigliorare molto, avere la consapevolezza che bisogna essere più attenti e concentrati, più determinati e convinti”.

Infine un pensiero ai tifosi, accorsi numerosi all’Olimpico: “A loro dico che mi dispiace, ma anche noi siamo dispiaciuti dal canto nostro. Perdere non fa mai piacere, prendere 4 gol neanche. Dobbiamo reagire”.

Precedente Perla di El Shaarawy al 91': Roma prima, Mou corre sotto la curva Successivo VIDEO/ Milan Lazio (risultato 2-0) gol e highlights. Pioli gongola

Lascia un commento