Casting Juve: Quagliarella e il nodo contratto, Pellè è in piena corsa per il 9

Continua la ricerca della quarta punta: pro e contro dei possibili arrivi. Sullo sfondo Giroud e Llorente

Il Milan, lo scudetto, le positività al Covid, i tamponi. Fabio Paratici vive con la squadra, è responsabile di un’area che va molto oltre il mercato, ma deve pensare anche agli acquisti. L’obiettivo è chiaro: trovare un attaccante, una quarta punta che dia una mano e non protesti alla terza panchina… perché a volte è meglio avere un calciatore in meno e un’ora di serenità in più.

Precedente Rassegna, dalla Spagna: "Alta tensione! Ramos non accetta stipendi al ribasso" Successivo LIVE Lazio, c'è l'idea Zinchenko. Arsenal su Vinicius Jr

Lascia un commento