Caso Rubiales, la difesa di Woody Allen: “Solo un bacio a un’amica”

Woody Allen difende Luis Rubiales

Dopo tante condanne (il caso Rubiales è stato attenzionato anche dall’Onu), è arrivata anche una voce fuori dal coro, ovvero quella di Woody Allen (in Italia per la Mostra del Cinema di Venezia, dove è stato accolta da una protesta di femministe contro gli stupratori) che ha preso le difese del presidente della Federcalcio spagnola nel corso di un’intervista rilasciata a El Pais: “È difficile immaginare che una persona possa perdere il lavoro per un bacio dato in pubblico” ed ancora Non l’ha violentata, è stato solo un bacio con un’amica. Cosa c’è che non va?“. In tanti ricorderanno che proprio il regista in passato è stato accusato di abusi nei confrotni della figlia adottiva. 

Precedente Bologna, Joaquin Sosa va in prestito alla Dinamo Zagabria Successivo Rinnovo Kvaratskhelia? Il Napoli chiaro: "Cazzate. Nessuno del club ne ha mai parlato"

Lascia un commento