Caso Rubiales, chiesti due anni e mezzo per il bacio non consensuale a Hermoso

Per Luis Rubiales, ex presidente della federcalcio spagnola, la procura del tribunale nazionale dell’Audiencia Nacional ha chiesto 30 mesi di carcere per il bacio non consensuale alla calciatrice della Spagna femminile Jennifer Hermoso durante la premiazione del Mondiale di calcio nel 2023.

Rubiales accusato di aggressione sessuale e coercizione

L’accusa si configura per i reati di aggressione sessuale e coercizione. Per ques’ultimo reato, infatti, Rubiales avrebbe anche messo pressione alla giocatrice per farle dichiarare che si trattasse di un atto consentito.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Precedente Gudmundsson ha convinto, è pronto a firmare Successivo Via al IX Caroli Under 11 nel Salento: in campo anche Roma, Lazio, Toro, Bologna, Lecce e Sassuolo

Lascia un commento