Caso Koulibaly, Osimhen: “Disgustoso odiare per il colore della pelle”

FIRENZE – “Parlate con i vostri figli, i genitori possono far capire loro quanto sia disgustoso odiare un individuo per il colore della sua pelle. No al razzismo“. Con questo post pubblicato sul proprio account Twitter, l’attaccante nigeriano del Napoli Victor Osimhen si schiera in difesa di Kalidou Koulibaly, vittima di cori di stampo razzista (“Sei una scimmia“) durante il match vinto 2-1 all’Artemio Franchi contro la Fiorentina. 

Osimhen, Koulibaly e Anguissa vittime di razzismo

Poco dopo il triplice fischio, Koulibaly, Osimhen ed Anguissa sono finiti al centro delle provocazioni del pubblico fiorentino. Se l’attaccante nigeriano ha in un primo momento glissato con un “Continuate, continuate pure“, il difensore senegalese ha replicato: “Hai detto scimmia a me? Vieni qui a dirmelo se hai il coraggio“. 

Quarta non basta alla Fiorentina: Napoli show con Lozano e Rrahmani

Guarda la gallery

Quarta non basta alla Fiorentina: Napoli show con Lozano e Rrahmani

TuttoSport.fun, gioca gratis, fai il tuo pronostico e vinci!

Precedente Buffon, pranzo in famiglia al locale che ha vinto "4 ristoranti" Successivo Pioli: "Il Milan sta crescendo. Scudetto? Dobbiamo continuare così"

Lascia un commento