Caso Acerbi-Juan Jesus, il Giudice sportivo non decide: cosa succede ora

Nessuna decisione, per il momento, da parte del giudice sportivo in merito a quanto accaduto tra Acerbi e Juan Jesus durante la sfida tra Inter e Napoli. L’episodio della presunta espressione di discriminazione razziale, quindi, non si chiude con la palla che ora passa alla Procura della Figc che si occuperà di condurre un approfondimento sulla questione.

Caso Acerbi-Juan Jesus, il comunicato del giudice sportivo

Questo il comunicato ufficiale: “Il giudice sportivo, letto il referto del Direttore di gara ritiene necessario che venga approfondito da parte della Procura federale per riferire a questo giudice, sentiti se del caso anche i diretti interessati, quanto accaduto tra il calciatore del Napoli Juan Guilherme Nunes Jesus ed il calciatore dell’Inter Francesco Acerbi circa eventuali espressioni di discriminazione razziale proferite da quest’ultimo nei confronti del calciatore del Napoli”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Precedente Casa Rugani, sorpresa tartarughe: Michela Persico tra famiglia e fitness Successivo Bologna, il piano di Saputo per tenere i gioielli e convincere Thiago Motta

Lascia un commento