Carragher: “Perché De Zerbi può essere l’erede di Klopp al Liverpool”

Non appena Jurgen Klopp ha annunciato che lascerà il Liverpool a fine stagione, la stampa inglese ha puntato i riflettori su Xabi Alonso, indicato subito come il favorito per succedere all’allenatore tedesco ad Anfield, dove ha avuto un periodo di grande successo come giocatore. Jamie Carragher, ex difensore centrale dei Reds, condivideva in quel periodo lo spogliatoio con l’attuale allenatore del Bayer Leverkusen, che guida la Bundesliga con quattro punti in più del Bayern.

Carragher su Xabi Alonso

In diretta su Sky Sport, Carragher ha spiegato: “Penso che in questo momento, se guardiamo alla Premier League e all’Europa e pensiamo a chi potrebbe inserirsi nel Liverpool, non c’è dubbio che non possiamo fare a meno di parlare di Xabi Alonso, un mio ex compagno di squadra. Questo perché è molto stimato al Liverpool per quello che ha fatto da giocatore, perché ha vinto la Champions League, è stato sempre di grande classe e ha vinto il Mondiale”.

Carragher su De Zerbi

Carragher ha poi aggiunto: “Pensate agli allenatori con cui ha lavorato, Rafa Benítez al Liverpool, José Mourinho, Carlo Ancelotti e tutte queste grandi figure. E in questo momento, con il lavoro che sta facendo al Bayer Leverkusen, sembra quasi essere la novità più brillante del europeo di calcio, su questo non ci sono dubbi”.

Carragher, però, ha proseguito: “L’altro candidato che vedo è Roberto De Zerbi, che al Brighton ha fatto un lavoro fantastico. Ciò che colpisce di loro, e che ha sempre contraddistinto Jurgen Klopp, è il fatto che hanno sempre avuto successo senza essere nelle squadre che spendono di più. Guarda cosa sta facendo Xabi Alonso al Bayer Leverkusen, gareggiando con il Bayern, e cosa sta facendo De Zerbi cercando di competere con le altre squadre top del campionato, e ha fatto molto bene, soprattutto la scorsa stagione”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Precedente Zero vittorie nell'anno nuovo. la Fiorentina cerca la svolta. Italiano, ora che fai? Successivo Roma femminile, tutti pazzi per la nuova calciatrice: chi è e con chi è fidanzata