Carles Perez: “Felice per gol e vittoria. Aiuto la Roma quando me lo chiede Mou”

ROMA – Tutto facile per la Roma di Mourinho che ha stravinto il penultimo match del girone di Conference League contro lo Zorya. All’Olimpico la squadra giallorossa ha battuto gli ucraini 4-0 con la doppietta di Abraham e le reti di Zaniolo e Carles Perez. Al termine del match Carles Perez è intervenuto ai microfoni di Sky. 

Il match?
“Sapevamo che era una finale e l’abbiamo giocata così. L’obiettivo era vincere e passare il turno e l’abbiamo fatto”.

Il gol?
“Oggi ho giocato bene, sono qui per aiutare la squadra e sono felice”.

È difficile essere titolare nella Roma?
“Devo lavorare ogni giorno e fare quello che mi dice il mister, voglio continuare così”.

Doppio Abraham, Zaniolo-Perez show: la Roma dilaga, Zorya ko 4-0

Guarda la gallery

Doppio Abraham, Zaniolo-Perez show: la Roma dilaga, Zorya ko 4-0

Queste le parole di Carles Perez a Dazn

Com’è stato tornare tra i titolari?
“Bellissimo, sono stanco ma felicissimo per il gol e la vittoria”

Ti sei fatto trovare subito pronto.
“Certo, ho fatto bene. L’obiettivo era la qualificazione ed è stato fatto”.

Obiettivo prendere più spazio?
“Sì, aiutare la squadra al massimo quando il mister mi dà la possibilità e fare bene”.

Adesso che forma prende la stagione della Roma?
“Buona, arrivavamo da brutte prestazioni e adesso ne abbiamo vinte due. L’obiettivo è vincere anche la prossima”.

Precedente Udinese, il piano di Pozzo: “Voglio riportare la squadra in Europa” Successivo Mourinho: "Zaniolo? Lasciatelo tranquillo"

Lascia un commento