Capuano shock: “Mi chiesero di perdere una partita”. Come è andata a finire

Rivelazione sul passato fatta da Eziolino Capuano, allenatore del Taranto, che racconta a Kiss Kiss Napoli di un episodio che gli è capitato nel corso della sua lunga carriera: “Quando allenavo la Puteolana mi capitò una cosa stranissima. La dirigenza del Pozzuoli mi chiese di perdere l’ultima partita, altrimenti mi avrebbero esonerato“. 

Cosa successe? La rivelazione dell’allenatore

Come andò a finre? Capuano continua il suo racconto, l’epilogo è incredibile. L’allenatore campano spiega: “L’avrei dovuta perdere e se l’avessi vinta o pareggiata mi avrebbero fatto fuori. Io non accettai e quella partita finì in pareggio, segnò Dionisi al 94′ e facemmo 1 a 1. Non pensavo facessero sul serio, ma al termine della gara fui esonerato“.

Precedente Torino, Juric annuncia: "Se non arriviamo in Europa vado via!" Successivo Hojlund ignora il sosia dopo United-West Ham: cosa è successo

Lascia un commento