Capello: “Inzaghi è favorito. Da Boga a Insigne, ecco tutte le mosse per fermare l’Inter”

L’ex tecnico: “I nerazzurri restano i più forti. Al Milan serve un difensore, alla Juve un centravanti. Stipendi tagliati ai no vax”

La sua voce arriva da Dubai col solito timbro deciso. Fabio Capello – ex allenatore pluridecorato e opinionista principe di Sky – racconta il calcio come sempre: da innamorato. Quanto basta per farci da Virgilio nei girone (di ritorno) infernale e paradisiaco della nostra Serie A.

Precedente Tra obiettivi e cessioni, al via il mercato invernale: la situazione squadra per squadra Successivo Napoli, addio Insigne. Chiude col Toronto: pronti cinque anni di contratto

Lascia un commento