Caos per l'ex Fiorentina Salcedo: la madre lo accusa dell'omicidio della sorella

Una settimana fa la notizia della morte di Paola Salcedo, sorella dell’ex Fiorentina Carlos Salcedo, faceva il giro del mondo. La ragazza 29enne è stata uccisa fuori da un circo in seguito a un tentativo di rapina. In queste ore, nonostante la confessione di due individui, la vicenda è stata avvolta nuovamente dal mistero in seguito alle dichiarazioni di Maria Isabel Hernandez Navarro madre di Paola e Carlos.

L’arresto dei colpevoli

Le indagini della polizia messicana hanno portato all’arresto di due colpevoli che hanno confessato di aver esploso tre colpi di pistola contro la ragazza in un tentativo di rapina andato male. La showgirl avrebbe opposto resistenza e così i due, in cerca di soldi per acquistare delle sostanze stupefacenti, le avrebbero sparato contro.

La versione della madre

Le conclusioni della polizia però non hanno convinto Maria Isabel Hernandez Navarro, che attraverso i social ha accusato il figlio Carlos e sua moglia di essere i mandanti dell’omicidio. La donna ha infatti pubblicato sui social, utilizzando anche i profili della defunta Paola, un post con scritto: “Il vero motivo per cui Carlos Salcedo vuole lasciare il Messico è perché lui e sua moglie Andrea Navarro sono i mandanti dell’omicidio di Paola“. Una nuova versione dei fatti che per il momento non ha trovato conferma nelle indagini della polizia.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Precedente Juve Women, Canzi si presenta: "Mai avuto dubbi, una calciatrice mi ha impressionato..." Successivo Martinez si presenta: "Inter miglior club d'Italia. Pronto per questo grande salto di qualità"

Lascia un commento