Cannavaro jr a sorpresa: “Vedo il Napoli chiuso in casa, ecco perché…”

Una vita scortando il Napoli e il suo sogno di vestire la maglia azzurra. Paolo Cannavaro ha parlato ai canali ufficiali della Lega Serie A e ha ricordato la sua infanzia e il suo percorso: “Ho fatto il raccattapalle, sono stato tifoso, calciatore, capitano, ho vinto un trofeo con il Napoli dopo 25 anni di buio assoluto”. Oggi vive ancora ad un passo dal Maradona e infatti rivela: “Guardo le partite chiuso in casa perché il boato dello stadio mi anticipa i gol del Napoli“. 

Precedente Fiorentina, ecco il primo rinforzo per Italiano: Faraoni è in città Successivo Barcellona, anche Raphinha ko: ecco chi rischia di saltare il Napoli