“Campioni del Mondo”, Marocchino e Graziani si scontrano su Sinner

ROMA – Jannik Sinner, il modello. Il tennista altoatesino dopo il successo ottenuto agli Australian Open è diventato un riferimento assoluto nel mondo dello sport. E non solo. Ogni termine di paragone viene orientato verso il talento azzurro capace – con la racchetta in mano – di stupire il mondo. “Sinner ha compiuto qualcosa di eccezionale in Australia – afferma Domenico Marocchino intervenendo nella trasmissione Campioni del Mondo condotta dal vicedirettore di RaiSport Marco Lollobrigida – nel calcio, Yildiz della Juventus sa abbinare estro a concretezza, potrebbe essere accostato a Sinner”.

Sinner, la risposta di Ciccio Graziani

Non è dello stesso parere Ciccio Graziani, ex bomber del Torino. della Nazionale che spazza via ogni paragone accanto al tennista altoatesino. “No, nel calcio non c’è uno come Jannik – sottolinea – è stato eccezionale, e ora punta ad diventare il numero 1 al mondo. Non esiste nessuno paragonabile a lui neanche in prospettiva: è impossibile”.

Precedente Inter-Juve, Inzaghi: "Giocare una partita a settimana aiuta..." Successivo Simeone alza la voce contro la Liga: "Non rispettano i tifosi dell'Atletico"

Lascia un commento