Calzona e conferenze stampa, clamorosa decisione prima di Napoli-Juve

Francesco Calzona non parlerà alla vigilia di Napoli-Juventus. Lo ha deciso il club azzurro a due giorni dalla sfida contro il club bianconero; della gara valida per la ventisettesima giornata di Serie A in programma domenica 3 marzo, ore 20:45, stadio Maradona. La decisione non rappresenta una scelta isolata perché la società di  Aurelio De Laurentiis ha deciso di non far parlare più il proprio allenatore prima delle sfide di campionato da qui fino al termine della stagione.

Napoli, Ngonge in dubbio e Cajuste assente

Dunque, a Castel Volturno, dove il Napoli si è allenato questa mattina all’SSCN Konami Training Center, il tecnico dei partenopei dovrebbe presentarsi davanti a microfoni e taccuini solo prima degli appuntamenti europei, con un calciatore al suo fianco, per adempiere agli obblighi UEFA: a paritre da quello che precederà il ritorno degli ottavi di finale di Champions League contro il Barcellona (martedì 12 marzo, ore 21). Oggi la squadra, sotto una pioggia battente, ha lavorato sul campo 1 dove ha svolto attivazione e torello in avvio. Successivamente il gruppo è stato impegnato in una seduta tecnico tattica. Ngonge ha svolto allenamento personalizzato in campo. Terapie per Cajuste.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Precedente Diretta/ Monza Empoli Primavera (risultato finale 0-1): decide Vallarelli! (Primavera, 1 marzo 2024) Successivo Monza, Galliani toglie Di Gregorio dal mercato: "Mai parlato con nessuno"