Calzona attacca l’Inghilterra: “Quello che ha fatto non mi è piaciuto”

Francesco Calzona è stato a un passo dal firmare un’impresa storica con la Slovacchia, che a pochi secondi dal termine del match contro l’Inghilterra era qualificata ai quarti di finale di Euro 2024. Poi la rovesciata di Jude Bellingham e la rimonta di Harry Kane nei tempi supplementari.

Slovacchia, Calzona: “Gli arbitri non mi sono piaciuti, ma…”

Il commissario tecnico della nazionale ed ex allenatore del Napoli ha quindi commentato l’eliminazione dal torneo ai microfoni di Sky Sport, sottolineando alcune cose che non gli sono piaciute durante la gara: “Abbiamo concesso un po’ nel secondo tempo, ma era prevedibile con una squadra di questo livello. Poi nei supplementari abbiamo giocato a una porta, li abbiamo tenuti lì. E’ un orgoglio tenere una squadra che oltretutto ha fatto ostruzionismo e vorrei anche dire che un minuto di recupero dopo l’ostruzionismo del portiere è veramente poco. Gli arbitri non mi sono piaciuti assolutamente, però sicuramente non abbiamo perso per questo“.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Precedente Super Bellingham salva l’Inghilterra. La Slovacchia di Calzona ko ai supplementari Successivo Spalletti e Gravina, la conferenza dopo il ko dell'Italia: niente dimissioni

Lascia un commento