Calciomercato Salernitana, Nicola ritrova Bonazzoli

SALERNO – Altro colpo, questa volta targato Salernitana: Federico Bonazzoli torna finalmente a Salerno. Dopo una lunghissima trattativa fatta di rilanci e avvicinamenti graduali, l’attaccante diventa a tutti gli effetti dei campani per circa 4,5 milioni di euro. Fondamentale l’intervento del presidente Danilo Iervolino, sceso in campo nei giorni scorsi per sbloccare definitivamente l’affare e riportare in Campania uno dei protagonisti della salvezza della scorsa stagione. Confermate anche le cifre, con l’ormai ex Samp che guadagnerà circa 1,5 milioni di euro all’anno, fino al 2026. E non finisce qui, perché Morgan De Sanctis vuole consegnare in questi giorni a Davide Nicola almeno un altro attaccante esperto. Maxi offerta al Brighton per Neal Maupay e sono attese novità sul fronte Krzysztof Piatek, rientrato all’Hertha Berlino dopo il prestito alla Fiorentina. Il polacco punta ad una nuova avventura in Italia, è stimato dal tecnico Davide Nicola e Iervolino ha confermato di volerlo, anche se l’operazione presenta dei costi importanti. E c’è sempre l’interesse del Borussia Dortmund che ha chiamato direttamente l’Hertha Berlino. Non solo attaccanti: i granata conservano il sì della Juventus per il prestito del centrocampista Nicolò Rovella e non mollano Filip Djuricic.

Salernitana, fitto colloquio Nicola-Valencia durante l'allenamento

Guarda la gallery

Salernitana, fitto colloquio Nicola-Valencia durante l’allenamento

Precedente Calciomercato Lecce, passi importanti per Sandro Successivo Capocannoniere della A e scudetto: un'impresa storica. Ecco chi c'è riuscito

Lascia un commento